SpanishPortugueseHebrewItalianDutchArabicFrenchEnglishGerman

Daino

Daino

Città natale:
naturalizzato in gran parte dell'Europa, dopo l'ultima era glaciale solo occorrenze residue in Anatolia/Turchia
Cibo:
• Erba • Foglie
Habitat:
• Bosco misto di latifoglie • Prati
nemici:
lupo, lince
attività:
Attivo principalmente al tramonto, fasi di attività si alternano a fasi di riposo nel corso della giornata
struttura sociale:
Le mucche ei loro vitelli formano mandrie. I cervi vivono individualmente o formano le proprie mandrie meno stabili.
Lo sapevi?
I daini sono stati semi-addomesticati per secoli. Oltre agli animali di colore selvatico, ci sono regolarmente animali di colore particolarmente chiaro o bianco, ma anche di colore scuro o nero.

Il daino è di casa nei boschi misti e decidui, in pianura e nelle basse catene montuose. Dopo che l'era glaciale lo distrusse in Europa o lo spinse a sud, fu naturalizzato di nuovo con successo nell'antichità. La caratteristica tipica è la pala che si forma sopra il gradino medio del cervo dall'età di 5 anni. I pali vengono staccati ogni anno dopo l'inverno e ricostruiti e ampliati durante l'estate. Anche quest'anno c'è stata molta prole tra i daini del Parco Steinwasen.